Diritti negati e violenza contro le donne nell’area mediterranea

Centro interdipartimentale di Ricerca sull’Adriatico e il Mediterraneo (CiRam) in cooperazione con il Dipartimento di Studi umanistici - Università degli Studi di Macerata

Goal5 Goal16
Quando

Mercoledì 17 Maggio 2023 h. 09:30-18:00

Dove
Marche - Macerata - Auditorium UniMC, via Padre Matteo Ricci, 2
Descrizione

La Giornata di studio proposta intende analizzare il fenomeno della violenza (in tutte le sue manifestazioni) e della discriminazione verso le donne nell’area mediterranea. In particolare, partendo da una prospettiva storica, si vuole mettere in rilievo come esso abbia assunto e veicolato forme, linguaggi, contenuti e valori sociali differenti a seconda del contesto storico-geografico di riferimento. La rivendicazione dei diritti delle donne è oggi un tema quanto mai attuale e urgente che interessa, sebbene con diversa intensità, tutte le comunità che popolano il Mediterraneo. Questo aspetto verrà analizzato anche alla luce degli strumenti internazionali di lotta alle discriminazioni e alla violenza contro le donne.

Più in generale, l’evento vuole offrire un contributo di riflessione per realizzare i seguenti Obiettivi dell’Agenda 2030:

Goal 5 "Parità di genere" - Raggiungere l'uguaglianza di genere e l'empowerment (maggiore forza, autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze;

Goal 10 "Ridurre le disuguaglianze" - Ridurre l'ineguaglianza all'interno di e fra le Nazioni.

 

Seminario con ingresso libero gratuito.

Contatti

Professore Andrea Caligiuri - andrea.caligiuri@unimc.it

Media e social
Sito web organizzatore