Antropocene - Il racconto in suoni della modernità

Casanova Aps Ets

Goal13 Goal12
Quando

sabato 13 maggio 2023

Dove
Lombardia - Laveno-Mombello - Via G. Garibaldi, 12
Descrizione

Antropocene, il racconto in suoni della modernità. Viaggio profetico nel quadro “Il giardino delle delizie” di Hieronymus Bosch.

Lo spettacolo del trio parte da una rilettura del quadro del grande pittore visionario Hieronymus Bosch, “Il giardino delle delizie”, in chiave laica come percorso dallo stato di natura all’inferno dei cambiamenti climatici e sociali. Grazie alla collaborazione con l’artista spagnolo Jesús de la Iglesia, “si entrerà” dentro il quadro, mentre il trio suonerà interagendo con i suoni, le immagini e le citazioni, per percorrere un viaggio intenso e impressionante. Il quadro prenderà vita attraverso effetti speciali che la tecnologia di oggi permette, inserendo frammenti di immagini che richiamano le tematiche più critiche della modernità. Lo spettacolo è concepito sul “suonare i suoni” e suonare a “loop” frammenti di narrazione di aspetti nodali della riflessione filosofica e sociologica sul destino dell’uomo, del sistema ecologico e del rapporto uomo-natura.

Aiuteranno in questo percorso eminenti intellettuali come Noam Chomsky, Jeremy Rifkin, José “Pepe” Mujica, Umberto Galimberti e altre autorevoli testimonianze, la cui parola si farà musica e si suonerà al ritmo dei loro ammonimenti. Sensibilizzare lo spettatore è uno dei compiti di questo spettacolo.

La chiave interpretativa dello spettacolo può essere riassunta nella visione sociologica che la modernità ha scatenato forze che risultano difficili da governare: tecnica, mercato, liberismo economico, consumi, fragilità della politica, globalizzazione e indifferenza tra Nord e Sud del mondo sono la cifra della nostra epoca. Spesso il pubblico manca di una capacità di sintesi sulle grandi dinamiche della storia moderna e lo spettacolo ha il desiderio, o forse la pretesa, di rappresentare tale sintesi. Attraverso la potenza della pittura di Bosch si riesce a leggere la modernità come un percorso in cui si individuano le dinamiche che hanno portato alla situazione attuale e descrive in modo suggestivo gli effetti di questa traiettoria che il mondo occidentale ha intrapreso e che è già tutta presente nel quadro “Il giardino delle delizie”. La musica dal vivo, abbracciando la potenza delle immagini del quadro, insieme trascinano lo spettatore in un viaggio emotivo profondo che apre all’istante a una rivelazione sulla nostra condizione umana di abitanti del mondo moderno. Lo spettacolo ha quindi anche una funzione educativa e di sensibilizzazione su temi critici che chiamano in causa tutti noi.

Lo spettacolo prevede un biglietto a pagamento.

Contatti

Frank Raes

Tel. 347 8759963

Email: frank.p.e.raes@gmail.com

Informazioni aggiuntive sull'evento

Il concerto spettacolo "Antropocene, il racconto in suoni della modernità"  è inserito all'interno del Festiva della meraviglia che si tiene dal 12 al 14 maggio 2023 a Laveno Mombello, organizzato da Casanova Aps Ets.

Lo spettacolo prevede un biglietto di entrata.

Sito web: www.festivaldellameraviglia.org