In plastichae menti: la plastica si racconta

Università Politecnica delle Marche, dipartimento di Scienze della vita e dell'ambiente

Goal12 Goal13 Goal14 Goal15
Quando

martedì 23 maggio 2023 h. 09:00-13:00

Descrizione

Lo spettacolo teatrale scientifico è un viaggio alla scoperta della plastica, dalle sue origini (quando viene prodotta), ai suoi usi, più comuni e più insoliti, passando per il suo abuso e l’impatto che essa ha sull’ambiente, in particolare quello marino (Goal 13 "Lotta al cambiamento climatico, Goal 14 "Vita sott'acqua" e Goal 15 "Vita sulla terra"). Parla anche di come stia diventando parte integrante del paesaggio (rocce di plastica) e della necessità di ridurre, riutilizzare e riciclare questo materiale indispensabile per la vita dell’uomo (Goal 12 "Consumo e produzione responsabili"). Infine, si cerca di dare una definizione chiara di bioplastica e plastica compostabile e di quanto possa effettivamente sostituire quella originale. 

Lo spettacolo è legato dal filo rosso dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e di come ognuno di noi possa contribuire alla loro realizzazione. Coinvolgendo attivamente il pubblico si cerca di inserire la plastica come connotazione sia negativa sia positiva in ciascuno degli Obiettivi.

La vera innovazione? La plastica, o meglio le plastiche in persona si raccontano con l’ausilio di video, canzoni, quiz interattivi, coinvolgimenti attivi del pubblico e cambi di “abito, cercando di divertire, sorprendere ed educare la generazione del futuro.

Lo spettacolo è fruibile da chiunque, ma è dedicato in particolare alle ragazze e ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado e alle sutedentesse e agli studenti universitari. 

Le scuole interessate potranno prenotare gratuitamente la loro partecipazione all'evento.